Piazza San Nicolas

La piazza San Nicolas, con i suoi 280 metri di lunghezza e i suoi 80 metri di larghezza, ha una superficie di 22400 metri quadrati, essendo quasi due volte la piazza San Marco di Venezia. Il suo nome proviene da una piccola Cappella dedicata a questo santo, costruita durante il medioevo vicino a un ospedale pisano. Demolita durante i lavori di ampliazione del piazzale nel XIX secolo, la cappella lasciò il nome alla piazza.

La statua di Napoleone primo vestito da imperatore romano, è un'opera di stile antico commissionato dalla sorella di Napoleone primo, Elisa Baciocchi, Gran duchessa di Toscana, principessa di Lucca e Piombino. Dalle proporzioni colossali, la statua era destinata a adornare la piazza principale di Livorno. L'opera fu realizzata dal fiorentino Lorenzo Bartolini ma con la caduta dell'impero la statua fu abbandonada nel suo atelier e nel 1849, un anno prima della sua morte, l'artista propose di cederla alla città di Bastia che accettò l'offerta. Il monumento ai morti: fu nel 1920 quando la città ordinò all'artista Bastiaccio Luis Patriarche un gruppo scolpito che simbolizzava il sacrificio patriottico Corso (una madre Corsa offrendo l'ultimo dei suoi figli alla patria). Sullla base del monumento, ampliato e abbellito nel 1929, è possibile osservare un bassorilievo dello scultore Bastiaccio jean Mathieu Peckle raffigurante il "voceru" (canto funebre tradizionale improvvisato)

Suivez-nous


Logo Office de tourisme de bastia Logo Cap corse Logo Nebbiu Logo CTC Logo ATC

Newsletter

Office de Tourisme BASTIA Place Saint Nicolas 20200 Bastia 04 95 54 20 40
Fax : 04 95 54 20 41
Mail : ot-bastia@wanadoo.fr
Réalisation Corsicaweb | Crédits photos | Mentions légales
En poursuivant votre navigation sur ce site, vous acceptez l’utilisation de cookies pour vous proposer des services et offres adaptés à vos centres d’intérêts.FERMER  x